#‎piccolestoriemoltopersonali‬ / l’origine delle storie





Da dove vengono le storie? Io credo sempre dal sé. A volte c’è bisogno di impastare della farina, altre di osservare un mucchio di carciofi, altre di giocare con parole inventate. Quel che viene fuori ha sempre – sempre – a che vedere col sé.
Sabato mattina [nel pezzetto del laboratorio ‪#‎writersinresidence‬ che ho condotto personalmente] ne ho viste nascere di… gustose. Qualche titolo: sono un dado; non ho avuto maestre; le coriste del karaoke; tre donne; agnolotti forma e sostanza; le pesche al vino; come l’acqua con la farina.
E ora? Cosa accadrà? C’è bisogno d’attendere, tutti gli impasti devono poter riposare.

This entry was posted on lunedì, marzo 7th, 2016 at 22:30 and is filed under diario. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0 feed. Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.